fbpx

Aggiornamenti sul movimento

Sunrise Movement lancia la campagna "Buon lavoro per tutti", chiede a Biden e al Congresso di evitare i fallimenti dell'anno di Obama, mobilitare un recupero federale da $ 10 trilioni per creare 15 milioni di posti di lavoro e fermare la crisi climatica

Movimento Sunrise

Stasera, il Movimento Alba, unito da Rappresentante Ayanna Pressley e Presidente dell'Associazione degli Assistenti di Volo-CWA, AFL-CIO Sara Nelson, hanno lanciato il loro “Buoni lavoretti per tutti” campagna, ponendo le basi organizzative e la visione economica per una società post-pandemia che metta milioni di persone al lavoro per fermare la crisi climatica. La campagna arriva da 43 giorni nell'amministrazione, mentre il tempo stringe il momento dei Democratici, ora o mai più, per fermare i peggiori effetti della catastrofe climatica ed evitare gli errori politici fatali dei primi anni di Obama: non agire alla piena scala del crisi economica e non sono riusciti a mantenere le promesse fatte. 

“Nel Paese più ricco del mondo, nessuno dovrebbe rinunciare a un buon lavoro. Per anni, il nostro movimento ha chiesto un Green New Deal che soddisfi la promessa di Franklin Delano Roosevelt e il sogno di Coretta Scott King attraverso la garanzia di buoni posti di lavoro e una società migliore. Questa campagna galvanizzerà e farà crescere il nostro movimento attorno a questa componente fondamentale del Green New Deal mentre ci riprendiamo dal COVID-19 e dalla recessione economica", ha affermato. Varshini Prakash, Direttore Esecutivo del Movimento Sunrise. “Ci aspettiamo che Biden e il Congresso realizzino un'audace ripresa economica nei suoi primi 100 giorni, entro il 30 aprile. E faremo pressione per assicurarci che lo facciano. E se non lo fanno, beh, allora avranno davvero nostre notizie e ci sarà un inferno da pagare. Allora, Biden, Congresso. L'orologio sta ticchettando. Hai 57 giorni per consegnare.”

Durante la chiamata, Sunrise ha presentato il suo Buoni lavori per tutti Pledge, che invita i membri del Congresso e Joe Biden a fare tutto ciò che è in loro potere per approvare una legislazione sulla ripresa economica che soddisfi la portata delle crisi che stiamo affrontando e ci metta sulla strada per un Green New Deal che garantisca un buon lavoro a chiunque chi ne vuole uno. Co-sponsor del Green New Deal e sponsor della recente Federal Job Guarantee Resolution, Rappresentante Ayanna Pressley è diventato il primo firmatario del Good Jobs For All Pledge stasera, con altri importanti membri del Congresso che dovrebbero seguire.

"Stabilire il diritto legale a un buon lavoro per ogni persona aiuterà ad affrontare l'attuale crisi occupazionale, creerà le basi per un'equa ripresa economica e ci garantirà di essere in grado di affrontare le pressanti sfide che devono affrontare le nostre comunità", ha affermato. Membro del Congresso Ayanna Pressley. “Ecco perché di recente ho presentato al Congresso una risoluzione che fa la storia chiedendo una garanzia federale di lavoro, ed è per questo che sono orgoglioso di essere tra i primi a firmare il Good Jobs for All Pledge. Sono entusiasta di lavorare a fianco del Movimento Sunrise, così come dei miei colleghi, sostenitori e attivisti in tutto il paese, per promuovere politiche occupazionali coraggiose che garantiscano a ogni persona l'accesso a un buon lavoro che paga un salario dignitoso e che mettiamo persone a lavorare affrontando priorità urgenti, come la crisi climatica”. 

La Buoni lavori per tutti Pledge è scritto sotto:

Viviamo in un momento di crisi storiche: una crisi sanitaria, una crisi della disuguaglianza economica, una crisi della giustizia razziale e una crisi climatica che incombe su tutto. Con così tanto lavoro da fare per costruire una società migliore che funzioni per tutti noi, non c'è motivo per cui qualcuno nel paese più ricco della storia del mondo dovrebbe essere disoccupato, sottoccupato o svolgere un lavoro che non è nell'interesse pubblico.

Farò tutto ciò che è in mio potere, compreso sostenere modifiche alle regole del Senato che ostacolano la volontà della maggioranza, per sostenere una legislazione sulla ripresa economica che investa $ 10 trilioni per creare almeno 15 milioni di buoni posti di lavoro sostenuta nel prossimo decennio nell'energia pulita, nei trasporti, negli alloggi, nell'economia della cura, nei servizi pubblici e nell'agricoltura rigenerativa, con l'obiettivo di garantire in definitiva la piena occupazione, mentre:

  • Sostenere la sovranità indigena e forti standard di lavoro, equità, immigrazione e giustizia ambientale, come delineato nel Agenda THRIVE
     
  • Stabilire o migliorare programmi per l'impiego pubblico mettere direttamente gli americani a lavorare al servizio dell'interesse pubblico, compreso il robusto finanziamento di a Corpo civile per il clima Climate Corpo dei lavori di sanità pubblica
     
  • Rafforzare e proteggere la nostra forza lavoro, i sindacati e i diritti dei lavoratori attraverso le disposizioni del Proteggere il diritto di organizzazione (PRO) Act
     
  • Regia almeno 50% di fondi di investimento alle comunità in prima linea nelle nostre crisi economiche, ambientali e di salute pubblica
     
  • Spostare ogni settore dell'economia verso 100% pulito, energia rinnovabile il più velocemente possibile nel prossimo decennio

Migliaia di persone hanno partecipato alla chiamata tramite live streaming o a una delle 600 feste di osservazione virtuali in tutto il paese, rendendo il più grande evento di questo tipo di Sunrise. Questo evento di lancio dà il via a una serie di imminenti mobilitazioni di Sunrise per fare pressione sui politici di tutto il paese. Ci sono azioni di organizzazione pianificate già dal marzo 11th, e come parte di un più ampio movimento progressista”Recupero Recesso” sforzo durante la pausa del Congresso da marzo 29th a Aprile 9th, culminante in una giornata di azione il Aprile 7th, quando i membri del Congresso sono a casa nei loro distretti, nonché su aprile 22nd, il vertice internazionale sul clima pianificato da Biden.

Leggi successivamente: